Video intervista Giorgio proprietario di un rent car a Las Terrenas

/Video intervista Giorgio proprietario di un rent car a Las Terrenas
Video intervista Giorgio proprietario di un rent car a Las Terrenas 2017-11-14T20:28:56+00:00

Buongiorno questa mattina siamo in compagnia di Giorgio che ci lascerà un’intervista per farvi conoscere un pò meglio la Repubblica Dominicana, ciao Giorgio.

Ciao Giuseppe, ciao a tutti sono Giorgio.

Perchè ti sei trasferito in Repubblica Dominicana, raccontaci.

Ho iniziato a venire qui in vacanza più volte (1,2,3,4 volte) alla quinta vacanza mi sono trasferito definitivamente, perchè son venuto qua, perchè in Italia non avevo più nessuno, non ho più i genitori, mi ero separato dalla mia ex moglie, di conseguenza venendo qui in vacanza più volte, ho detto che faccio in Italia sono da solo, qui invece ho iniziato a conoscere persone e cosi alla fine mi sono trasferito definitivamente e sono qua da 7 anni.

Che cosa ti ha colpito del posto di Las Terrenas in particolare.

Come tutti gli italiani, lasciare l’Italia per venire in un posto ai caraibi e stare tutto il giorno in ciabatte, pantaloncini, maglietta e costume, ma sempre facendo qualcosa, perchè qualcosa per vivere la devi fare.

Che cosa fai per vivere, fai il ladro?

No, eh potrebbe anche essere guarda la faccia, ho iniziato con la gestione di un rent car, poi sono diventato socio, poi ho venduto una quota mi sono trasferito al sud della Repubblica Dominicana a Baiahibe a gestire un rent car, poi mi sono accorto che non era conveniente e sono tornato a Las Terrenas, perchè qui ho casa mia mentre la ero in affitto.

Quindi con l’attività di rent car bene o male guadagni per vivere decentemente?

Si sopravvivi, vivi, nel limite del possibile non ti fai mancare niente, il fine settimana la pizza col bambino in pizzeria, più o meno le stesse cose che si fanno in Italia, anzi forse adesso in Italia non si fa neanche quello.

Ma non c’è lo stesso rapporto di spesa.

Certo, ma anche gli stipendi non sono gli stessi.

Però con uno stipendio più alto che percepisci in Italia non puoi fare le cose che fai qua con meno soldi.

Certo.

Raccontaci, se ti va e se hai avuto esperienze in tal senso, la vita di coppia con una dominicana.

Questa è una domanda che preferirei non rispondere, non vorrei essere querelato dalle dominicane.
Allora io ho un figlio con una dominicana, adesso non sono più insieme a questa ragazza, grazie a Dio, premetto con il dire che non sono tutte uguali, non vorrei che domani arrivano qui fuori dall’ufficio a tirarmi le pietre, l’errore che fanno la maggior parte degli italiani che vengono qua, vengono qui, trovano la ragazza, si innamorano………dove la trovano alle 5 del mattino in discoteca, eh questa è la donna della mia vita, e li comincia il tunnel, non della droga, perchè se fosse della droga sarebbe molto meglio, ti costerebbe meno e ti divertiresti di più.

Il motivo è il posto sbagliato dove l’hai conosciuta.

Esatto, se sono davanti a questa telecamera e per dire attenzione non sono tutte uguali, però se ti innamori di una ragazza che conosci alle 5 del mattino in discoteca, magari ubriaca e pure “fatta” non pensare di avere un futuro tranquillo con questa ragazza, perchè noi siamo degli euro che giriamo se siamo europei, se sono americani son dollari.

Perchè dici questo, spiegalo.

Perchè l’ho vissuto in prima persona, finchè la fai star bene, va tutto bene, quando cominci ad avere problemi che possono essere anche economici, allora li iniziano i problemi e diventi un taccagno e un miserabile, non tutte sono cosí, non voglio essere frainteso, ci sono anche brave ragazze, infatti con quella che sto adesso è una santa, santa non lo è però.

Si chiama Maria?

No si chiama Rosa, quindi siamo li….

Questi video che noi stiamo facendo sono focalizzati per far conoscere ai nostri connazionali che hanno intenzione di venire a vivere qua, i pro e i contro della vita in Repubblica Dominicana, tu a quali persone consiglieresti di venire qui e a quali lo sconsiglieresti.

Innanzittutto bisogna avere un pò di stabilità propria in tutti i sensi perchè questo paese è  bellissimo, io per esempio quando non ho nulla da fare mi faccio un bagno qui di fronte ho il mare, però dal paradiso potrebbe anche diventare l’inferno.
Attenzione, perchè purtroppo in questi paesi ci sono tante cose che sono molto alla portata, con prezzi molto ridotti, tra cui le sostanze stupefacenti, quindi se una persona ha già questo tipo di problema al suo paese che costa molto di più, venendo qua si brucia, ho visto amici che hanno fatto una brutta fine, si sono rovinati, e poi avere un pò di spirito avventuriero.
Se uno a casa sua è una persona precisina che non si sa adattare è meglio che si stia a casa sua viziato da sua madre, quando deciderà di tagliare il cordone ombellicale dalla madre allora potrebbe tentare di venire in questi paesi.

Quindi lo sconsiglieresti anche a questa tipologia di persone.

Certo, qui lo sappiamo anche noi, qui può andare via l’energia elettrica per 2-3 ore, non hai l’acqua per lavarti, sono cose che se non sei abituato impazzisci, va via il segnale dell’antenna mentre stai guardando la partita, sono cose che succedono, siamo comunque in un paese quasi del terzo mondo anche se è in via di sviluppo, però ancora ci vogliono un pò di anni.

Quali sono i lati negativi, i problemi che le persone che vengono qua possono trovare e anche i pericoli.

I pericoli ci sono dapperttutto, la delinquenza c’è qui come a Milano, Roma o Napoli, anzi forse qui sono più ladri di polli, ti rubano la bottiglia di brugal, il cellulare che hai dimenticato sul tavolo, ma questo succede anche in Italia, ma la colpa è la tua che lo hai dimenticato.
I lati negativi ci possiamo ricollegare a quanto stavo dicendo prima se qui una persona vuole i servizi che ci sono in Italia, per lui non va bene, trova tutto di negativo, esempio, va a mangiare al ristorante e vede il bicchiere con una macchia per lui potrebbe essere una cosa negativa, noi non ci facciamo più caso, oppure potrebbe essere che vieni qua e ti viene la ameba (virus che ti porta dissenteria) e per due giorni devi stare seduto nel water, questo è un lato negativo dei caraibi, io l’ho presa 4 volte, finchè non ti fai bene gli anticorpi, bene o male tutti la prendiamo.

Parlaci dei tuoi connazionali italiani che vivono qui in Repubblica Dominicana, o degli italiani che vivono a Las Terrenas.

Per esempio voi due? eh allora é un problema , vi ricordate di quello che dicevo della donna dominicana? gli italiani di qui sono peggio!! he he no sto scherzando!, alcuni solamente.
Mah gli italiani che vivono qui diciamo che non sono come potrebbero essere i francesi, i francesi che vivono qui in Repubblica Dominicana sono piú uniti fra di loro mentre gli italiani sono piú separati in gruppi di amici e ci piace anche sparlare fra di noi.
Aspettiamo che succeda qualcosa a qualcuno per avere un motivo per sparlarne, per passare il tempo altrimenti non sapremo cosa fare qui.

In questo modo sembrerebbe che tutti gli italiani sono cosí.

No ma infatti stavo spiegando che non sono tutti cosí, ci sono molti italiani che hanno fatto e che stanno facendo, la maggior parte dei villaggi che sono qui sula strada principale di Las Terrenas sono stati fatti da italiani, dalla Fenice, dalla Dolce Vita, all’Alba Chiara, l’Aligio, l’Alisei, insomma la maggior parte sono stati costruiti da italiani, e stanno continuando a fare, insomma non ci sono solamente scappati di casa qui.
Non solo a Las Terrenas, parliamo in tutta la Repubblica Dominicana, per esempio Baiahybe é quasi interamente stata costruita da italiani, lo stesso resort viva Dominicus, anche le case che sono fuori dai reort diciamo che cé una piccola Italia.

Secondo te, per la percentuale degli italiani che tu conosci per quali motivi sono qui? dall’Italia forse scappavano da qualcosa?

Beh, puó essere, tanti sono scappati per qualcosa, ma no sicuramente tanti lo hanno fatto per cambiare vita, per togliersi dallo stress delle grandi cittá come Roma o Milano,vengono qui magari in vacanza un paio di volte, ti innamori di una ragazza, magari conoscendo qualcuno che ti dice che puó aiutarti con il lavoro, certo, prima era piú facile adesso é molto difficile trovare lavoro anche qui, peró se si ha questa possibilitá la gente si domanda, cosa faccio in Italia? lo stress, il lavoro frenetico, e quindi si trasferisce ai caraibi, dove sicuramente la qualitá della vita é superiore, anche se comunque ti devi adeguare, ritornando alla domanda che avevi fatto prima, per me non tutti hanno la capacitá di poter vivere in Repubblica DOminicana, ci sono i pro ed i contro, ci sono cose che magari sono piccoli dettagli ma molte persone non resistono , per esempio se vai in un ristorante e trovi un bicchiere un po macchiato, sai per noi che siamo abituati quasi non ci fai caso mentre molte persone non lo concepiscono.
Un altro esempio se decidi di andare al cinema devi andare in capitale, perché qui non cé e sperando che non sia in lingua inglese con i sottotitoli in spagnolo altrimenti diventi matto per capire il film.
Vi racconto un aneddoto che mi é successo, io sono qui da 7 anni e sono stato una sola volta in Italia, Agosto del 2010 per 9 giorni tra andata e ritorno, sono andato in un hotel dove lavora mio fratello, parliamo di un hotel a 5 stelle, affianco alla stazione centrale di Milano, un bel hotel, scusate non voglio essere volgare peró sono andato in bagno, mi sto per pulire, e cercavo il cestino per buttare la carta, perché qui si usa cosí, (avendo la fossa biologica non si butta la carta igienica nel water), a volte vivendo qui per lungo tempo si perdono alcune semplici abitudini che in Italia é la normalitá.

Raccontaci qualche altro anneddoto che vuoi dire ed i saluti finali.

Ragazzi, venite tranquillamente in Repubblica Dominicana a vivere, venite con uno spirito un po avventuriero, un po di soldini, perché ci devono essere, una persona deve venire per lo meno con un budget che gli permetta di stare qui tranquillo per 2 mesi e poi cominciare a pensare di fare qualcosa qui, poi dipende tutto dal tuo tenore di vita, un consiglio che posso dare é di non andare in un appartamento dove pagate 500 o 600 dollari al mese, bisogna trovarsi un appartamento economico e poi sempre con la testa sulle spalle.
Vi saluto e venite a trovarci, se per caso venite a Las Terrenas ricordatevi del Rent Car Indianapolis, potrete affittare moto o macchine, ciao Italia!!

Confrontare