Puerto Plata è una cittadina nel nord-ovest della Repubblica Dominicana che si affaccia sul mare e alle spalle è circondata dai monti che rilasciano aria più fredda, aiutando il clima della città ad essere un poco più fresco nel pomeriggio.

 

Dopo il lunghissimo viaggio sostenuto la nostra avventura a Puerto Plata inizia con l'accoglienza di mio cugino Davide che ci prende al capolinea della guagua con la sua auto, per aiutarci nel nostro lavoro di reportage della città, poichè lui vive da molti anni a Puerto Plata e agevolerà il nostro lavoro.

Puerto plata

Insomma lui ci fa da cicerone e ci porta nei luoghi più belli e attraenti della città, ma nel contempo ci dice che Puerto Plata era molto più turistica fino a qualche anno fà, adesso il turismo si è spostato in altri posti dove hanno investito di più per offrire servizi completi al turista, invece, a Puerto Plata non hanno fatto questa politica e il turista viene di meno.

La città di Puerto Plata

Come prima meta andiamo nel centro della città e ci fa vedere la piazza principale di fronte al quale cè il palazzo del Governo e il municipio e la cattedrale principale della città.

Poi ci spostiamo verso il Malecon che sarebbe la strada principale che costeggia il mare dove i cittadini vanno a passeggiare e a incontrarsi nei numerosi bar per passare qualche ora all'aria fresca, soprattutto il pomeriggio e la sera.

puerto plata

 Arriviamo alla fine di questa strada e troviamo il castello "la fortaleza di San Felipe" costruito nel 1577 da Colombo e la statua dedicata al generale Gregorio Luperon.

Mentre eravamo li abbiamo approfittato di dare un'occhiata al porto della città, dove una volta arrivavano tantissime navi crociere (quelle che fanno il giro dei caraibi) e al Malecon e abbiamo scattato una bella foto di un dominicano che si cimenta nella pesca (magari se ha fortuna porta la cena a casa).

pesca puerto plata

Poi siamo andati al museo famosissimo dell'ambra (veramente interessante) e abbiamo visitato la fabbrica del Brugal (rum domonicano) dove ci hanno offerto la degustazione dei migliori rum e alla fine chi voleva poteva fare acquisti (noi abbiamo portato a casa una fantastica bottiglia di rum extra vecchio).

In seguito, dato che si era fatto già buio, ci ha portato in un centro commerciale di marchio dominicano presente in tutto il paese e cioè la Sirena, dove abbiamo consumato un bel pasto al self service e fatto un giretto all'interno per vedere i vari negozi e abbiamo fatto anche acquisti, una bella SD card per la camera.

Puerto Plata, i luoghi turistici e le attrazzioni

puerto plata ocean word

A Puerto Plata esistono dei luoghi per andare a divertirsi e anche luoghi dove i turisti possono passare delle ore davvero piacevoli, infatti, mio cugino Davide ci porta all'Ocean World che si trova a Costa Dorada, dove c'è anche la possiblità di arrivarci con la propria imbarcazione, dato che è provvista di moli e ricovero barche.

All'Ocean World ci sono varie attrazioni per la quale è utile andarci, oltre il fatto che è una costruzione davvero particolare che offre un fantastico bar davanti a una piscina con terrazza sul mare, si può anche assistere a uno speciale spettacolo di ballo unico nel suo genere al primo piano.

ocean world puerto plata

A chi piace giocare può approfittare del bellissimo casinò dove una volta al mese si effettuano tornei internazionali e all'ultimo piano una grandissima discoteca che sta aperta fino alla mattina successiva.

Dimenticavo di dirvi che è presente anche un delfinario dove tutti i giorni effettuano spettacoli bellissimi con i delfini ammaestrati (da vedere).

Altro luogo dove si trovano divertimenti relax è a Playa Dorada, zona ricca di hotel e residence, molto frequentata dai turisti.

Qui ci sono circa tre discoteche e altrettanti casinò e un bellissimo campo da golf aperto a tutti, incastonato in una natura davvero rigogliosa e verdeggiante.

 La vita notturna di Puerto Plata

A Puerto Plata c'è una vita notturna normale, secondo noi come in tutte le città del mondo, si può andare a ballare in discoteca oppure nei tantissimi luoghi dominicani dove si beve, si balla (davvero tanto) e canta, francamente noi consigliamo questi, poichè vi divertire sicuramente di più, come abbiamo fatto noi.

Ah dimenticavo di dirvi che a Puerto Plata è presente una funivia (costruita da imprenditori italiani) che vi porta nella montagna presente alle spalle della città, purtroppo noi non siamo andati (dietro consiglio di mio cugino) perchè in quei giorni il vento era davvero forte e lassù era ancora di più.

 

Iscriviti alla newsletter

E' GRATIS

Iscrivendoti, accetti l'Informativa sulla privacy

Primo piano
Primo piano
Primo piano
Primo piano
Primo piano

Se vuoi sostenere questo sito fai un piccola donazione di 5 euro.

donazione


















I cookie sono dei file di testo che vengono scaricati sul tuo pc. Chiudendo questo banner, e proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. 

Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie.