Spinti sempre dal forte desiderio di dare un buon servizio ai nostri lettori, abbiamo pensato di creare questa pagina per fare luce sulla possibilità di venire a lavorare in Repubblica Dominicana da dipendente.

Questa esigenza nasce dal fatto che tantissimi nostri lettori ci scrivono dicendoci che, stanchi della situazione italiana, vorrebbero venire in Repubblica Dominicana a lavorare per cambiare vita.

Abbiamo notato un dettaglio da non sottovalutare, che rispecchia al 100% i problemi di occupazione in Italia, poichè sono tantissimi anche i giovani (dai 20 ai 30 anni) che ci scrivono che vogliono "scappare" da un paese che non gli da più nessuna sicurezza e prospettiva per il futuro.

Siamo sicuri che molti rimarranno delusi da quanto leggeranno qui di seguito, ma noi siamo abituati a dire sempre la verità anche se dura da accettare.

Venire a lavorare da dipendente qui in Repubblica Dominicana non è affatto una cosa semplice, in quanto, i salari sono bassi e il fattore aggravante è che si guadagna poco rispetto al reale costa della vita.

Solo per farvi capire bene vi facciamo un esempio pratico: il salario medio dominicano è di 8000-10000 pesos (dai 160 ai 200 euro che varia secondo il cambio giornaliero), da questa cifra di deve pagare affitto casa (3-4 mila pesos per una camera da letto con bagno), cibo (sono minimo 5-6 mila pesos al mese) e ci fermiamo qui, perchè vi rendete subito conto che anche il dominicano fa molta fatica a vivere tutto il mese con quello che guadagna, figuriamoci un europeo, che fra le altre cose, è abituato a condurre una vita più agiata.

Qui in Repubblica Dominicana ci sono persone italiane (europee in genere) che lavorano da dipendente e se sono qualificate in qualcosa di specifico guadagnano un pò di più, mediamente 15 mila pesos al mese (elettricista, cuoco, eccetera).

Anche con questa cifra è difficile vivere perchè bisogna abbassare notevolmente il proprio stile di vita, conducendo una vita davvero umile e non tutti sono disposti ad accettare questo compromesso.

Come diciamo sempre ai nostri lettori che ci scrivono per e-mail, la cosa migliore per trasferirsi a vivere in Repubblica Dominicana è avviare una propria attività, affinchè si possa condurre una vita economicamente adeguata.

Ma badate bene, non abbiamo detto di venire qui ad aprire un ristorante italiano o un bar sulla spiaggia, perchè sicuramente c'è ne sono a sufficienza, anzi già troppi, la cosa migliore è trasferirsi in Repubblica Dominicana e continuare a lavorare con il proprio mestiere (ovviamente facendo le giuste valutazioni di fattibilità).

Ci auguriamo che la spiegazione sul lavoro da dipendente in R.D. che vi abbiamo fornito in questo post, ci abbia fatto raggiungere l'obbiettivo di chiarire le idee a molti lettori, che sconoscono queste informazioni.

Speriamo che sia stato di vostro gradimento, chi volesse maggiori informazioni ci deve scrivere per e-mail.

Iscriviti alla newsletter

E' GRATIS

Iscrivendoti, accetti l'Informativa sulla privacy

Primo piano
Primo piano
Primo piano
Primo piano
Primo piano

Se vuoi sostenere questo sito fai un piccola donazione di 5 euro.

donazione


















I cookie sono dei file di testo che vengono scaricati sul tuo pc. Chiudendo questo banner, e proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie. 

Leggi l'informativa per saperne di più sui cookie.