contatore per sito

Investimenti in Repubblica Dominicana

/Investimenti in Repubblica Dominicana
Investimenti in Repubblica Dominicana 2017-11-01T20:34:41+00:00

In Repubblica Dominicana ci sono ottime possibiltà di effettuare investimenti redditizi, poichè ancor oggi è uno Stato povero e nei prossimi anni lo sviluppo sarà ancora più veloce e remunerativo per gli investitori, anche stranieri.

Investimenti in Repubblica Dominicana

Una cosa molto importante che gli investitori stranieri devono fare, prima di effettuare investimenti, è conoscere bene il posto, poichè qui le cose non funzionano come in Italia o in Europa in generale.

Sostanzialmente gli investitori stranieri che hanno intenzione di investire in Repubblica Dominicana sono di due tipologie, la prima sono imprenditori che vogliono investire in paesi in via di sviluppo per avere una redditività dell’investimento in tempi brevi e di alta percentuale, invece, la seconda tipologia sono persone che hanno intenzione di cambiare vita e desiderano trasferirsi in un Paese dove intraprendere una piccola attività commerciale o effettuare piccoli investimenti, affinchè possano avere il sostentamento per condurre una vita tranquilla.

Qui in Repubblica Dominicana esistono veramente tantissime opportunità di investimenti, poichè mancano tante cose di primaria importanza all’appello e proprio per questo motivo che sono davvero tantissimi gli investitori stranieri che stanno investendo nel Paese, per il loro tornaconto personale ovviamente, ma di conseguenza stanno partecipando al miglioramento della Repubblica Dominicana.

Tipologie di investimenti

Tanti italiani hanno e continuano a investire nel Paese costruendo centri commerciali, residence, alberghi, poichè a tutt’oggi il settore del turismo è davvero trainante per l’isola, in quanto ha un clima davvero invidiabile (per coloro che amano il sole e il caldo).

Ma ovviamente, esistono anche i piccoli investitori, che magari vogliono investire qui i propri risparmi per trasferirsi in Repubblica Dominicana e cercare di fare una vita migliore.

Quest’ultima realtà è molto presente nell’isola e soprattutto è in costante ascesa, infatti, sono sempre di più gli italiani che decidono di mollare tutto e cambiare vita e con qualche risparmio iniziano un’altra pagina della loro vita.

Noi abbiamo diverse testimonianze di italiani che hanno deciso di fare questo passo, dai giovani 30enni ai 50enni, rimettendosi in gioco e mettendo in atto la propria idea imprenditoriale nell’isola per poter vivere, dato che non hanno dei capitali ingenti per poter vivere di rendita.

Le attività più gettonate (manco a dirlo) sono ristoranti e bar, ma altri hanno messo a disposizione il loro sapere in altre attività, come idraulico, elettricista, ebanista, tecnico informatico e addirittura allevamento di maiali e conseguenti salumi italiani, eccetera.

Investimenti cosa non si deve fare

Detto ciò, c’è anche il rovescio della medaglia, cioè esistono diversi italiani ed europei che arrivano qui pieni di se e con presunzione da vendere, come se fossero i tenutari del sapere. Bene queste persone sono le prime a fallire e a tornare a casa (Italia) con “una mano davanti e una di dietro”, questo accade perchè credono di essere superiori e che con poco lavoro riescono a fare i soldi, passando le giornate al sole in compagnia di belle donne.

Ovviamente non funziona affatto così, in qualsiasi parte del mondo per riuscire a costruire qualcosa ci si deve mettere impegno, costanza e olio di gomito, solo così si riesce a far un investimento di successo, anche perchè il dominicano è una persona allegra e solare, però ha anche i suoi difetti ed è la voglia di lavorare e mantenere gli impegni presi (ovviamente non tutti).

Un altro punto da non sottovalutare affatto, per chi decide di investire in Repubblica Dominicana, e fare molta attenzione a chi ci si affida per mandare in porto le operazioni, perchè i furfanti vi ricordo che sono dappertutto e magari vi potreste ritrovare in mano un pugno di mosche, dopo aver speso magari 50 mila euro.

 

Confrontare