Spiagge Las Terrenas

Le spiagge di Las Terrenas, sono fra quelle più di tutta la Repubblica Dominicana, infatti, piacciono ai turisti stranieri, ma anche al turismo interno dominicano

Spiagge Las Terrenas Girando un pò tutta l’isola della Repubblica Dominicana, noi pensiamo che, qui a Las Terrenas siano presenti fra le spiagge più belle dell’isola, molto differenti tra di loro e soprattutto ci sono tante spiagge, infatti, c’è proprio l’imbarazzo della scelta.

Las Terrenas, infatti, è un vecchio paese di pescatori, in quanto, sorge proprio davanti al mare, a tutt’oggi ci sono i pescatori che ci danno l’opportunità di mangiare il pesce sempre freschissimo (lo vendono sulla spiaggia).

Come dicevo, Las Terrenas ha veramente diverse spiagge, una più bella dell’altra. Troviamo la spiaggia molto frequentata (dove sono presenti bar sulla spiaggia, affittto sdraio, barche e pedalo, ristoranti), quella più tranquilla, quella più intima e quella più selvaggia, ancora allo stato naturale, dove non ci sono costruzioni edilizie di nessun tipo.

Spiagge Las Terrenas - Indice Contenuti

Spiagge Las Terrenas

A seguire, vi facciamo una panoramica dettagliata di tutte le bellissime spiagge di Las Terrenas, con descrizione accurata, immagini, video e potrete vedere anche Playa Bonita in diretta, attraveso la nostra webcam live.

Playa Punta Popy

Questa è la spiaggia principale di Las Terrenas, quella più frequentata dai turisti e dai residenti dominicani e stranieri, poichè è la spiaggia più a “portata di mano” e anche perchè è la spiaggia che offre più servizi e svago, qui si possono trovare tantissimi ristoranti e bar sulla spiaggia, chiringiti dominicani e diverse soluzioni per ballare al ritmo della bachata e del merenghe. Per svagarsi si può approfittare dei campi di bocce, l’affitto di un windsurf o la relativa scuola anche di sub.

Alcune foto di Playa Punta Popy

Playa Las Ballenas

Questa è la seconda spiaggia di Las Terrenas un pò più d’elite, la zona è piena di ville bellissime fronte mare e una spiaggia chilometrica. Gli amanti della barca qui hanno la possibilità di affittare una barca o un catamarano, non solo, gli amanti del campeggio troveranno anche il camping (dove montare la propria tenda). Ovviamente, troverete i bar sulla spiaggia (per bere una bella pigna colada), ristoranti (per provare il cibo dominicano) e servizio di affitto sdraio.

Alcune foto di Playa Las Ballenas

Già questa spiaggia dista dal paese circa 10 minuti (sempre molto vicino) ed è una spiaggia che fa parte di quelle meno frequentate (al momento) e meno contaminate dall’uomo, oserei dire che si tratta di un angolo di paradiso. 

Qui vige la tranquillità e la calma, sdraiandoti sulla riva del mare, puoi ascoltare il suono delle onde e gli uccelli cantare. 

Da playa la Bonita, a piedi, si arriva a Punta la Bonita, dove si può apprezzare il colore di un’acqua super cristallina, che fra i costoni della barriera corallina formano una piscina naturale spettacolare.

Guarda Playa Bonita dal vivo adesso

Webcam Live

Alcune foto di Playa Bonita e Punta Bonita

Playa Coson

Dal centro di Las Terrenas, percorrendo circa 20 minuti di strada, si arriva a Playa Coson, ancora più solitaria e allo stato selvaggio. Qui si può apprezzare la bellezza del panorama marino, insieme al verde della vegetazione caraibica. Questa spiaggia ha meno servizi delle precedenti, ma comunque, c’è la possibilità di mangiare dell’ottimo pesce fresco, nei piccoli ristorantini dominicani, sulla spiaggia (esperienza fantastica). Anche qui si possono affittare le sdraio (molte volte se fate il pranzo nel ristorante la sdraio è gratis) ed anche le tavole da serf (qui ci sono sempre belle onde).

Video delle spiagge di Las Terrenas

Un consiglio: se andate a farvi il bagno a Playa Coson, fate attenzione, il mare è subito profondo, sempre abbaastanza agitato, con onde lunghe e forti correnti. Fatevi il bagno con cautela e se non sapete nuotare non allontanatevi dalla riva.

Alcune foto di Playa Coson

Playa Portillo (Calolima)

Playa Portillo, dista da Las Terrenas, sempre, circa 20 minuti (qui si trova anche un piccolo aeroporto per aerei a elica, ma adesso è stato chiuso). Questa spiaggia spettacolare, si trova alla foce di un piccolo ruscello (se venite in vacanza, vi invito a visitarla obbligatoriamente) dove con il “gioco” dell’alta e della bassa marea si assiste ad uno spettacolo davvero unico. In situazione di bassa marea infatti, potete percorrere almeno 100 metri verso il mare fino alla barriera corallina. Sempre sulla stessa spiaggia si ha la possibilità di ammirare da vicino le mangrovie (alberi nel mare), dove potete incontrare vari tipi di uccelli e granchi (occhio che mordono). Si tratta di una spiaggia, allo stato selvaggio, davvero molto particolare, unica nel suo genere, gli amanti della natura rimarranno entusiasti. 

Un consiglio: quando andate a visitare Playa Portillo andate il mattino e rimanete in spiaggia al massimo fino alle ore 16, perchè, nel tardo pomeriggio arrivano degli insetti fastidiosi “Jejenes“, sono piccolissimi, difficili da vedere, ma mordono.

Alcune foto di Playa Portillo

Playa Morón

La spiaggia piú lontana da Las Terrenas, bisogna arrivare a El Limon e poi prendere una strada sterrata molto impervia (adesso questa strada è stata asfaltata e si raggiunge più facilmente) e si può raggiungere in scooter, in quad e auto. Il paesaggio é bellissimo e lo sforzo per arrivare a playa Moron, sicuramente, ne vale la pena, una volta arrivati ci troviamo in questa splendida spiaggia contornata da palme e altre piante stupende. Il mare é un pó mosso, ma l’acqua é veramente cristallina e pulita, una baia naturale da visitare.

Alcune foto di Playa Morón

Playa Jackson

Questa spiaggia, praticamente ancora allo stato selvaggio, quasi sempre deserta, in quanto, non è facile raggiungerla via terra (bisogna camminare fra la foresta tropicale), più facile andare in barca.

Se ami l’avventura e esplorazione te la consiglio, rimarrarai affascinato, troverai anche un fiumicciattolo e una laguna piena di vegetazione tropicale.

Sabbia bianca e acqua cristallina, il paradiso per fare snorkeling, si può vedere nitidamente il fondale con la barriera corallina e pesci tropicali.

Se deciderai di andare via terra, ti consiglio:

  • Indossa scarpe da tennis (il sentiero è abbastanza impervio)
  • Repellente per gli insetti
  • Protettore solare
  • Acqua
  • Qualcosa da mangiare
Alcune foto di Playa Jackson

Playa Escondida

A Las Terrenas si trova anche Playa Escondida, cioè, una spiaggia nascosta, che poche persone conoscono ed a tutt’oggi è allo stato selvaggio.

Per arrivare a questa spiaggia ci sono due modi: in barca, oppure, camminando a piedi attraverso la vegetazione tropicale (un poco impervio, ma fattibile).

Si trova accanto a Playa La Bonita, sconsigliamo che ci andate con bambini e minorenni. Perchè, in quanto, spiaggia nascosta, alcune persone vanno per praticare nudismo.

Alcune foto di Playa Escondida

La altre bellissime spiagge della penisola di Samanà

La penisola di Samanà, oltre alle bellissime spiagge di Las Terrenas, nè ha molte altre, da far strizzare gli occhi e riscaldare il cuore, vediamo nel dettaglio quali sono.

Cayo Levantado

Cayo Levantado

Cayo Levantado è un “gioiello” nel golfo di Samanà, una piccola isola davvero stupenda.

Si può raggiungere solamente in barca, a nuoto non ve lo consiglio hehe. Potete andare autonomamente, prendendo una barca al porto di Samanà, oppure, con le escursioni organizzate (scelta consigliata).

Cayo Lenvantado è una piccola isola, con due sole spiagge, una è quella pubblica (dove andrete voi, quella che vedete nella foto) e l’altra è privata, poichè appartiene ad un grande hotel.

Sull’isola troverete diversi bar e ristorantini, per trascorrere un giorno davvero speciale.

Playa El Valle

Playa El Valle

Questa spiaggia si trova a Samanà ed è ubicata (incastonata) fra due montagne che arrivano fino al mare, una destinazione fuori dai classici giri turistici, per questo motivo si tratta di una spiaggia super tranquilla, lontano dai rumori.

Destinazione ideale, se volete staccare la “spina” e godervi la natura lussureggiante in totale relax.

Un consiglio, poichè, frequentemente ci sono forti correnti e onde, anche se sai nuotare, rimani sempre vicino alla riva.

Playa Las Canas

Playa Las Canas

È una spiaggia selvaggia e ancora vergine (praticamente è frequentata pochissimo) con una sabbia arancione e l’acqua del mare cristallina e pulita.

E’ circondata da montagne e da una vegetazione caraibica lussureggiante, è veramente un paradiso incontaminato e naturale.

Altre spiagge di Samanà

Di seguito vi elenchiamo altre spiagge di Samanà.

  • Playa Onda
  • Playa Caba
  • Playa Estilero
  • Playa William
  • PlayaLanza dl Norte
  • Playa Esperanza
  • Playa Honda

Spiagge di Las Galeras

Playa Ermitaño

Playa Ermitaño

Madre natura, nella penisola di Samanà, ci offre un’altra spiaggia da rimanere a bocca aperta, per la sua bellezza.

E’ una spiaggia selvaggia, infatti, si possono incontrare anche i cinghiali nei paragi.

Anche qui mare cristallimo, ottimo per nuotare in quanto la barriera corallina blocca le onde.

Si puè raggiungere in barca e in auto 4×4.

Playa Rincón

Playa Rincon

Playa Rincón è il gioiello di tutte le spiagge della penisola di Samanà, considerata da tutti quella più bella. Infatti, è fra le dieci spiagge (baie) più belle al mondo, di conseguenza, per i turisti è una meta obbligatoria.

E’ una spiaggia lunga circa tre km., che si affaccia davanti ad un mare calmo e cristallino. Ad una estremità della baia, c’è anche un ruscello “Caño Frío”, con acqua trasparente/cristallina, dove avrete la possibilità di vedere le mangrovie.

Dall’altro lato della baia, troverete ristorantini tipici dominicani, dove potrete approfittare per mangiare pesce fresco sulla spiaggia.

Nonostante, sia diventata una meta turistica molto frequentata, ancora conserva un ambiente selvaggio ed incontaminato.

Playa Madama

Playa Madama

Si tratta di una spiaggia piccolissima e nascosta nel territorio di Las Galeras.

Ci si può arrivare percorrendo un cammino, molto solitaro, fra le colline (ovviamente lo sconsigliamo, per la vostra sicurezza), oppure, potete andarci tramite le escursioni organizzate.

Noi vi consigliamo di prenotare una escursione in barca che vi porterà a Playa Madama e Playa Fontón.

Fate attenzione, che solitamente il mare è ondoso con forti correnti.

Playa de Las Galeras

Playa de Las Galeras

Si tratta della spiaggia principale di Las Galeras, quella con più vita diurna e notturna.

Qui troverete diversi servizi, bar, ristoranti, affitto sdraio, potere fare snorkeling, kitesurf e da qui partono le imbarcazioni per fare le escursioni.

Las Galeras conserva ancora il fascina di un piccolo paesino di pescatori, dove regna la tranquillità.

Playa Frontón

Plyata Frontòn las Galeras

Si tratta di un piccolissima spiaggia ai piedi di una montagna a strapiombo sul mare, ubicata nella punta della penisola di Samanà.

Questa spiaggetta di può raggiungere solamente in barca, quindi, tramite una escursione organizzata, partendo da Las Galeras.

E’ lonatana dal turismo di massa, non troverete nessun servizio, ma potrete fare snorkeling e godervi lo spettacolo sottomarino (pesci e coralli), grazie all’acqua cristallina.

La Playita

La Playita Las Galeras

La Playita è una piccola spiaggia (meno di un km) che si trova a Las Galeras.

E’ una spiaggia molto frequentata dai turisti e il fine settimana anche dalle famiglie dominicane.

La spiaggia offre tanti servizi, infatti, troverete diversi bar sulla spiaggia e ristoranti, dove degistare le specialità dominicane.

Playa la Boca del Diablo

Boca del Diablo

Altro luogo davvero particolare è la spiaggia di “Boca dle Diablo”. Non si tratta di una spiaggia per farsi il bagno (sarebbe perisoloco), ma per andare a vedere la bellezza della natura.

Quando le onde del mare sbattono contro le rocce coralline, producono degli spruzzi, che fuoriescono da dei buchi nelle rocce e si assiste ad un spettacolo unico. Si trova a Las Galeras (pueblo frances).

Atre spiagge di Las Galeras

La Spaigge di Las Galeras sono molte, di seguito ne elenchiamo altre.

  • Playa Colorada
  • Playa del Aserradero
  • Playa Rincòn Tour
  • Playa Breman
  • Playita de Irene

 

 

Spiagge di Sanchez

Playa Las Garitas

Playa Las Garitas

Questa è un’altra spiaggia, molto bella, meta dei turisti stranieri dominicani, si trova nel municipo di Sanchez (altra cittadina della penisola di Samanà) e si affaccia sul golfo di Samanà.

Questa spiaggia si caratterizza per l’acqua limpida ed i bassi fondali, adatta per bambini e persone che non sanno nuotare.

Ancora non frequentata dai turisti stranieri, poichè, non viene proposta nelle escursioni.

Volete conoscere tutte le escursioni in Repubblica Dominicana?

Ti potrebbero interessare anche queste spiagge

CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Per utilizzare questo sito web usiamo i seguenti cookie tecnici necessari: %s.
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi

Confrontare